Hilary Clinton e Randy Paul ammettono le responsabilità degli USA

 

‪#‎fermiamoladittatura

Non lasciare che il terrore si impossessi della tua mente

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

Le inequivocabili dichiarazioni dei due politici statunitensi!

L’HANNO DETTO FORTE E CHIARO – VIDEO… ma ancora c’è chi accusa religioni o popoli altri. FERMIAMOLI ORA, O PORTERANNO IL TERRORE ANCHE NELLE NOSTRE TESTE.
#fermiamoladittatura, ognuno nel proprio Paese può fare qualcosa! basta pochissimo: comunicare!
FIRMA E DIFFONDI LA DENUNCIA/APPELLO

Ma loro mica non lo sapevano, è la tecnica della guerra continua, quella che vige da anni in Iraq, Afghanistan e Libia e che ne caos e nella violenza totale, permette di agire indisturbati, senza osservatoti fastidiosi, solo giornalisti e ONG embedded, protette dall’esercito sul campo. E’ l’evoluzione della tecnica dittatore amico, imposto tramite brogli o colpo di Stato, creavano troppa stabilità, prosperità, facevano studiare i bambini

VIDEO:

L’ISIS L’ABBIAMO CREATA NOI

L’ISIS E’ STATA PARTORITA DAGLI AMERICANI: TUTTE LE PROVE:

DOSSIER


Hillary Clinton – SEGRETARIO DI STATO USA.

«È stato un fallimento. Abbiamo fallito nel voler creare una guerriglia anti Assad credibile. Era formata da islamisti, da secolaristi, da gente nel mezzo. Il fallimento di questo progetto ha portato all’orrore a cui stiamo assistendo oggi in Iraq». L’ex segretario di Stato Usa Hillary Rodham Clinton ha rilasciato un’intervista a Jeffrey Goldberg del giornale web “The Atlantic”. «In un’intervista che risale allo scorso febbraio il presidente Obama mi disse: “Quando hai un esercito di professionisti che combatte contro contadini, falegnami e ingegneri che iniziano una protesta devi fare qualcosa. Purtroppo modificare l’equazione delle forze in campo è difficile, e quasi mai ci si riesce. All’epoca non capii. Oggi mi è tutto chiaro», scrive Goldberg.

FONTE


Rand Paul – SENATORE USA.

“Ogni americano che abbia supportato in qualunque modo l’ISIS ha commesso una gravissima violazione del diritto internazionale”
Il senatore americano Rand Paul ha ammesso all’emittente televisiva CNN che gli Stati Uniti hanno supportato l’ISIS perchè supportasse i suoi alleati in Siria. “Credo che dovremo prima di tutto comprendere il perché siamo arrivati a questa situazione. Io penso che una delle ragioni sul perché sia stato incoraggiato è perché stiamo armando i loro alleati. Siamo stati alleati con l’ISIS in Siria”.

FONTE



VUOI ANCORA SUBIRE?

C’E’ UNA VIA PACIFICA, LEGALE ED EFFICACE PER RIPRENDERSI I PROPRI DIRITTI!

 

Era Angal – referente tecnico Gruppo Libra

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

Popolo, Comunicazione e Legge – Gruppo Tecnico Libra – L’ago della bilancia sei tu!
Contattaci anche per presentare formale denuncia PENALE.
Sintesi nella petizione: FIRMA E DIFFONDI!

La strategia di LiberAzione Nazionale del Gruppo Tecnico-Popolare Libra ha l’obiettivo di ripristinare democrazia e Costituzione, restituendo pieni poteri e tutte le sovranità (economica, politica, territoriale, etc.) al Popolo. Si basa su tre elementi-chiave: Popolo, legge e comunicazione, senza disconoscere l’importanza, ma anzi integrando, tutti gli altri.

UNISCITI AL GRUPPO LIBRA PER INFORMARTI E PARTECIPARE:

1. Leggi, firma e diffondi la:
DENUNCIA PER GRAVI REATI CONTRO LO STATO

2. Se rischi di perdere la casa opponiti
RICORSO COSTITUZIONALE CONTRO GLI SFRATTI

CONTATTA IL GRUPPO TECNICO POPOLARE LIBRA SE ANCHE TU VUOI DENUNCIARE

Referente tecnico Libra – Era Angal 
e-mail: gruppotecnicolibra@gmail.com

Referente attivismo – Luca Rossi 
Telefono 329 897 3193

E’ SOLO L’INIZIO DI UN’INNOVATIVA LOTTA DI LIBERAZIONE:
Come liberare l’Italia e ristabilire la democrazia

SU #fermiamoladittatura :
PRIMO PROCESSO PENALE APERTO CONTRO TUTTI I POLITICI

SUI RICORSI COSTITUZIONALI LIBRA

SEGUICI SU TWITTER

ISCRIVITI ALLA PAGINA FB

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...