Per Renzi la prima casa resta pignorabile!

 ‪#‎fermiamoladittatura‬, un appello a tutti i Magistrati ad aprire indagini su tutti i politici ed i loro complici per USURPAZIONE DI POTERE POLITICO, perché da oltre 9 anni governano e legiferano grazie ad una legge elettorale-broglio, ossia tramite ripetuti colpi di Stato. 

Nessun cambiamento è possibile se non punendo i colpevoli e riprendendoci la democrazia !

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

Fermarli è possibile, ma serve anche il TUO impegno.

La prima casa resta pignorabile e la mozione approvata nei giorni scorsi in Parlamento, che impegna il Governo a ulteriori e più approfondite analisi, rimandando a data da destinarsi ogni eventuale provvedimento in merito, non apporta alcuna sostanziale modifica alle norme vigenti.

Il Gruppo Tecnico Popolare Libra però, HA DIMOSTRATO che aste e pignoramenti possono essere bloccati facendo leva sui principi costituzionali e i ricorsi presentati, hanno fermato i procedimenti in atto fin dal primo tentativo un paio di mesi fa.

blocco pignoramento

Nell’ultimo caso seguito, a Como, è stata addirittura la stessa banca creditrice a chiedere la sospensione del provvedimento dopo che in udienza si era opposta.

rinvio como

VOLERE E’ POTERE

I diritti sanciti dalla Costituzione ci tutelano dagli abusi, anche da quelli a norma di Legge e se i professionisti del lamento parlamentare non riescono ad ottenerne il rispetto, o non vogliono, o non possono, in entrambi i casi la loro abusiva permanenza nel sistema non giova ai cittadini.

Se vogliamo difendere la nostra casa dobbiamo prenderci la responsabilità di farlo in prima persona.

Se vogliamo difendere le nostre tutele dobbiamo prenderci la responsabilità di farlo in prima persona.

Questo sistema è quasi costantemente fuorilegge e può essere sconfitto usando gli strumenti LEGALI, sostenuti dalla PACIFICA e irremovibile determinazione dei cittadini a pretendere giustizia.
donna lib(e)ra

 

Facciamo circolare queste informazioni anche fuori dal web, e ritroviamo la capacità di incontrarci per dimostrare che ESIGIAMO il rispetto delle Leggi.

#fermiamoladittatura

Luca Rossi – referente attivisti Gruppo Libra

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

ALTRI STRUMENTI DI LOTTA:

1. Leggi, firma e diffondi la:
DENUNCIA PER GRAVI REATI CONTRO LO STATO

2. SCARICA E PRESENTA LA
DICHIARAZIONE DI NON VOTO

3. Se rischi di perdere la casa opponiti
RICORSO COSTITUZIONALE CONTRO GLI SFRATTI

CONTATTA IL GRUPPO TECNICO POPOLARE LIBRA

Referente tecnico Libra – Era Angal 
e-mail: gruppotecnicolibra@gmail.com

Referente attivismo – Luca Rossi 
Telefono 329 897 3193

E’ SOLO L’INIZIO DI UN’INNOVATIVA LOTTA DI LIBERAZIONE:
Come liberare l’Italia e ristabilire la democrazia

SU #fermiamoladittatura :
PRIMO PROCESSO PENALE APERTO CONTRO TUTTI I POLITICI

INTERVISTA GRUPPO LIBRA
Leggi l’intervista su generazioneweb

SEGUICI SU TWITTER

SEGUI LA MOBILITAZIONE SULLA PAGINA FB

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...