La crisi greca figlia della fiducia ai finti oppositori

 ‪#‎fermiamoladittatura‬, un appello a tutti i Magistrati ad aprire indagini su tutti i politici ed i loro complici per USURPAZIONE DI POTERE POLITICO, perché da oltre 9 anni governano e legiferano grazie ad una legge elettorale-broglio, ossia tramite ripetuti colpi di Stato. 

Nessun cambiamento è possibile se non punendo i colpevoli e riprendendoci la democrazia !

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

Restare nell’eurozona senza austerità è impossibile, ma i greci si illusero …

La Grecia sta pagando l’illusione venduta da Tsipras, ne più ne meno che noi in Italia dove da Renzi alla lega dai 5stelle a Landini tutti hanno il loro pifferaio magico.

La sua elezione al grido di SI all’euro ma basta sacrifici era irrealizzabile e lo si sta vedendo.

Quello che spaventa è come continui a parlare in un modo davanti ai suoi elettori (vedi discorso alla nazione di sabato scorso) mentre con le autorità europee sta concordando tutt’altro.

Se vinceranno i NO al referendum di domenica la Grecia passerà dal programma ESFS al programma previsto dal MES a cui ha già richiesto il finanziamento.

Se vinceranno i SI uguale dal momento che con l’entrata in vigore del MES l’ESFS non esiste più solo che saranno mantenute anche tutte le imposizioni attuali senza margine di trattativa.

Ma che vinca il SI o che vinca il NO l’adesione della Grecia al programma del MES sarà certificata dalla volontà popolare.

Intanto, con gli sportelli chiusi, il limite ai prelievi e l’aumento di rischio default, ad avvantaggiarsene sono come sempre banchieri e speculatori.

#fermiamoladittatura .

Luca Rossi – referente attivisti Gruppo Libra

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

ALTRI STRUMENTI DI LOTTA:

1. Leggi, firma e diffondi la:
DENUNCIA PER GRAVI REATI CONTRO LO STATO

2. SCARICA E PRESENTA LA
DICHIARAZIONE DI NON VOTO

3. Se rischi di perdere la casa opponiti
RICORSO COSTITUZIONALE CONTRO GLI SFRATTI

CONTATTA IL GRUPPO TECNICO POPOLARE LIBRA

Referente tecnico Libra – Era Angal 
e-mail: gruppotecnicolibra@gmail.com

Referente attivismo – Luca Rossi 
Telefono 329 897 3193

E’ SOLO L’INIZIO DI UN’INNOVATIVA LOTTA DI LIBERAZIONE:
Come liberare l’Italia e ristabilire la democrazia

SU #fermiamoladittatura :
PRIMO PROCESSO PENALE APERTO CONTRO TUTTI I POLITICI

INTERVISTA GRUPPO LIBRA
Leggi l’intervista su generazioneweb

SEGUICI SU TWITTER

SEGUI LA MOBILITAZIONE SULLA PAGINA FB

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...