Claudio Costamagna presidente Cdp – BANKSTER

 ‪#‎fermiamoladittatura‬, un appello a tutti i Magistrati ad aprire indagini su tutti i politici ed i loro complici per USURPAZIONE DI POTERE POLITICO, perché da oltre 9 anni governano e legiferano grazie ad una legge elettorale-broglio, ossia tramite ripetuti colpi di Stato. 

Nessun cambiamento è possibile se non punendo i colpevoli e riprendendoci la democrazia !

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

Mentre il Parlamento cancella  la tutela del capitale, il Governo affida ai BANKSTER i nostri risparmi

Pochi giorni fa Matteo Renzi ha nominato Claudio Costamagna presidente di Cassa depositi e prestiti l’istituto che gestisce l’immensa liquidità dei depositi postali di cui parlammo in questo post.

Così, mentre le Corti di Giustizia di mezzo mondo continuano a condannare Goldman-Sachs, BANKSTER per eccellenza, colpevole di aver innescato nel 2008 la crisi dei titoli sub-prime, a risarcimenti milionari, in Italia gli consegniamo la chiave dei nostri risparmi.

Perché Claudio Costamagna (in Goldman-Sachs per 18 anni), forte della sua posizione, avrà un ruolo fondamentale nell’imminente privatizzazione di Poste Italiane.
Così come lo avrà Massimo Tononi, presidente di Borsa Italiana, la società che si occupa dell’organizzazione, della gestione e del funzionamento della Borsa di Milano, anche lui ex Goldman-Sachs.

SVEGLIA!!!

Il Parlamento approva, SENZA OPPOSIZIONE, le nuove norme di regolamentazione dei rapporti tra gli istituti di credito e i propri clienti/correntisti, cancellando di fatto la tutela del capitale dato in gestione e/o depositato, mentre il Governo affida ai BANKSTER i nostri risparmi.

NESSUNO dall’interno del sistema può tutelare i nostri diritti, serve L’AZIONE PERSONALE di ogni singolo cittadino per ripristinare le regole fondamentali della convivenza civile sancite dalla nostra Costituzione e uscire dalla legge della giungla.

Luca Rossi – referente attivisti Gruppo Libra

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

ALTRI STRUMENTI DI LOTTA:

1. Leggi, firma e diffondi la:
DENUNCIA PER GRAVI REATI CONTRO LO STATO

2. SCARICA E PRESENTA LA
DICHIARAZIONE DI NON VOTO

3. Se rischi di perdere la casa opponiti
RICORSO COSTITUZIONALE CONTRO GLI SFRATTI

CONTATTA IL GRUPPO TECNICO POPOLARE LIBRA

Referente tecnico Libra – Era Angal 
e-mail: gruppotecnicolibra@gmail.com

Referente attivismo – Luca Rossi 
Telefono 329 897 3193

E’ SOLO L’INIZIO DI UN’INNOVATIVA LOTTA DI LIBERAZIONE:
Come liberare l’Italia e ristabilire la democrazia

SU #fermiamoladittatura :
PRIMO PROCESSO PENALE APERTO CONTRO TUTTI I POLITICI

INTERVISTA GRUPPO LIBRA
Leggi l’intervista su generazioneweb

SEGUICI SU TWITTER

SEGUI LA MOBILITAZIONE SULLA PAGINA FB

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...