Nuovi ricorsi contro la legge della giungla

 ‪#‎fermiamoladittatura‬, un appello a tutti i Magistrati ad aprire indagini su tutti i politici ed i loro complici per USURPAZIONE DI POTERE POLITICO, perché da oltre 9 anni governano e legiferano grazie ad una legge elettorale-broglio, ossia tramite ripetuti colpi di Stato. 

Nessun cambiamento è possibile se non punendo i colpevoli e riprendendoci la democrazia !

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

Siamo regrediti alla legge della giungla e gli animali sono 1.000 volte migliori dei peggiori umani  #fermiamoladittatura

Ogni giorno in questa società una persona si sveglia e sa che dovrà essere più cattiva della persona che deve fregare per poter mangiare.

Ogni giorno la persona da fregare si sveglia e sa che dovrà essere più cattiva della prima, per fregare qualcun altro e poter mangiare.

Non importa che tu sia chi frega o chi è fregato: l’importante per questo sistema è che dobbiamo essere tutti cattivi, disumani e l’uno contro l’altro, per poter sopravvivere …

Ci hanno ridotto ad una vita animale, in cui ogni mattina ci alziamo e non sappiamo se il giorno dopo avremo da mangiare, perché il lavoro è precario, l’economia in crisi perenne ed i diritti sono azzerati di fatto, per non parlare del ca. 20-30% di persone che nel Paese non hanno lavoro.

Dobbiamo guadagnarci da vivere lavorando per enti e società criminali, divenendone complici, o, se riusciamo a fare un lavoro autonomo, nascondendoci al fisco, per poter sopravvivere.

Questo sarebbe vivere umanamente?

Siamo tornati ad esser animali, spaventati animali, alla mercè della “legge della giungla”, dove prevalgono i più forti, non ci sono regole e la vita o il benessere è a rischio ogni momento e per sempre, senza alcuna prospettiva di miglioramento, anzi con la certezza della deriva sempre più veloce, verso la violenza e la prepotenza sempre più brutale.

Come tutti sanno, persino gli animali sono mille volte meglio degli esseri umani peggiori: quindi quello che ci attende se non reagiamo FATTIVAMENTE è terrificante.

Per questo Gruppo Libra fornisce strumenti legali e comunicativi per recuperare senza grandi rischi la situazione, prima che si degeneri del tutto, con una dittatura stabilita anche per legge, cosa che ancora non è, ma che stanno cominciando a fare (v. riforme costituzionali degli organi fondamentali della democrazia, in senso non democratico).

I ricorsi costituzionali contro sfratti e situazioni di grave povertà proseguono, così come la raccolta firme per denunciare i politici per gravi reati contro lo Stato, i diritti fondamentali e la democrazia.
Nei prossimi post aggiorneremo sui due ultimi casi: quste azioni necessitano di sostegno e diffusione da parte di tutti.

L’unione popolare e la comunicazione sono elementi fondamentali della strategia Norimberga italiana. Un modo unitario e dunque più diretto, veloce ed efficace per risolvere la situazione c’è, è la denuncia penale per Usurpazione di potere politico (art. 287 cp), che sarà presentata quando ci sarà un gruppo anche piccolo di cittadini pronti a denunciare e seguire il procedimento col Gruppo Libra (firmare l’appello di certo non basta, deve seguire formale denuncia, almeno da parte di alcuni).

Contattate Luca Rossi per informazioni (329 897 3193).

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

LIBERTA’ significa anche e soprattutto poter vivere dignitosamente, senza dover fare male ai nostri simili!

#fermiamoladittatura

 

Era Angal – referente tecnico Gruppo Libra

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

ALTRI STRUMENTI DI LOTTA:

1. Leggi, firma e diffondi la:
DENUNCIA PER GRAVI REATI CONTRO LO STATO

2. SCARICA E PRESENTA LA
DICHIARAZIONE DI NON VOTO

3. Se rischi di perdere la casa opponiti
RICORSO COSTITUZIONALE CONTRO GLI SFRATTI

E’ SOLO L’INIZIO DI UN’INNOVATIVA LOTTA DI LIBERAZIONE:
Come liberare l’Italia e ristabilire la democrazia

SU #fermiamoladittatura :
PRIMO PROCESSO PENALE APERTO CONTRO TUTTI I POLITICI

INTERVISTA GRUPPO LIBRA
Leggi l’intervista su generazioneweb

SEGUICI SU TWITTER

SEGUI LA MOBILITAZIONE SULLA PAGINA FB

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...