I sabotaggi del CIPS

 ‪#‎fermiamoladittatura‬, un appello a tutti i Magistrati ad aprire indagini su tutti i politici ed i loro complici per USURPAZIONE DI POTERE POLITICO, perché da oltre 9 anni governano e legiferano grazie ad una legge elettorale-broglio, ossia tramite ripetuti colpi di Stato. 

Nessun cambiamento è possibile se non punendo i colpevoli e riprendendoci la democrazia !

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

E’ un anno che subiamo infiltraggi e sabotaggi dal CIPS: ora basta, tutti devono sapere!

I retroscena dell’associazione che promuove Imposimato, Amodeo, Rinaldi, Fusaro e tutti i finti anti-sistema.

Prima d’iniziare per prevenire le solite obiezioni premetto che NON E’ UN ATTACCO, MA UNA LEGITTIMA DIFESA e che:

  1. Libra è l’unica realtà che non si basa su affiliazioni e fedeltà ad un leader, partito o associazione, ma su una CONCRETA SOLUZIONE – o più che altro sul pretendere il rispetto della legge, – che può e dovrebbe davvero unire tutti: ripristinare la democrazia e la Costituzione.
  2. In un anno abbiamo contattato TUTTE le realtà anti-euro e anti-sistema. E tutte si sono rifiutate di appoggiare o diffondere il maxi-procedimento penale già aperto l’anno scorso (vedi ad esempio )
  3. Quindi non siamo noi, ma gli altri, professionisti della finta opposizione da anni, a non essersi mai uniti in un’azione concreta. Però poi li vedi tutti amici ai convegni, come avviene con i politici!
  4. In un solo anno Libra ha aperto un maxi-procedimento storico, organizzato una manifestazione a Roma, ed ora siamo partiti col secondo round, sperando che stavolta gli italiani non ci lasciano soli, con i mille infiltrati che ci mandano. Cosa ha fatto di concreto il CIPS che è nato poco prima? Oltre blablabla e mera informazione? E’ da questo che si vede chi è vero e chi “ce l’hanno mandato”: azioni concrete e risultati.
  5. Se mi permetto di scrivere certe cose è a) perché ci dobbiamo difendere e soprattutto cercare di avvertire e risvegliare i cittadini. b) PERCHE’ HO LE PROVE, altrimenti rischierei la querela.

SINTESI DEI SABOTAGGI DEL CIPS – Comitato Italiano Popolo Sovrano

# COME NASCE IL CIPS?

Il CIPS nasce già in modo scorretto. Nel dicembre 2013, mentre il giorno prima della manifestazione nazionale, si verificavano tradimenti all’interno del movimento 9 dicembre cd. dei Forconi, Losai.eu, che faceva la diretta della protesta, nonostante la prima regola del movimento fosse: nessun partito o associazione, interrompe la diretta della protesta per trasmettere la riunione di 4 gatti auto-definitisi “movimenti del 9 dicembre” a Bologna.
Sono gli stessi che formeranno il CIPS dopo poco, che continuerà ad usurpare la visibilità al 9 dicembre, presentandosi come la “parte politica” del movimento, che era a-politico, e trollando tutti i suoi social.
Nel frattempo organizza convegni in mega-alberghi con mega-baroni con fondi, che non si sa da dove provengono, così come quelli che permettono loro di pagare la pubblicità per la pagina fb e probabilmente le persone che ci lavorano.

# CIPS E GRUPPO LIBRA: LA DENUNCIA PER ISTIGAZIONE A DELINQUERE DI ALESSANDRO GALLO

La denuncia Libra nasce proprio perché io, seguendo il movimento 9 dicembre, scopro che stanno proponendo una denuncia penale per istigazione a delinquere, scritta e pensata così maldestramente da sembrare un’auto-accusa. Della serie: state attenti che se non la smettete noi compiamo qualche reato (!!!).

La denuncia era proposta da ALESSANDRO GALLO, che è anche colui che gestisce la pagina FB del CIPS e che è presente ovunque ed alle riunioni di chiunque in tutta Italia. Avrà vinto qualche premio per viaggi ed alloggi gratis in tutte le città….

Gallo insisteva, ma il movimento decise di ritirare quella proposta e incaricò me di scrivere una vera denuncia, che poi fu la prima ed unica ad aprire il procedimento alla Procura di Roma.

# L’INFILTRAGGIO DELLA PRESIDENTE ROBERTA ANCONA ED IL “FURTO” DEL NOME

Ad uno dei convegni, dove tutti questi finti anti-sistema si riuniscono a cianciare amichevolmente, ma mai che si uniscano in un’azione comune, mi aggancia ROBERTA ANCONA, allora Presidente del CIPS.

La Ancona, dicendosi disposta a far parte del gruppo di attivisti, ha la possibilità di vedermi spesso,…ma mai che facesse qualcosa di concreto a favore della diffusione del processo in corso.

Io le dissi sin dall’inizio che nel CIPS erano confluiti i personaggi peggiori di mia conoscenza, ma proprio per far capire quanto Libra è interessata all’unione la accogliemmo comunque.
Neanche il giorno dopo che Libra aveva sottoscritto col CIPS l’accordo che chiediamo a tutte le realtà collettive, proprio per evitare che s’impossessino per fini personali o politici della soluzione Norimberga italiana, Alessandro Gallo apre una pagina col nome Norimberga italiana, con logo CIPS e foto di Francesco Amodeo, senza il minimo riferimento al procedimento in corso o al Gruppo Libra.

Essendo tale eventualità una di quelle vietate dall’accordo ho gioco facile a far immediatamente cancellare la pagina (per la serie: quanto è importante la legge!).
Alla faccia del CIPS che voleva appoggiare il procedimento Norimberga!!!

Roberta è già conosciuta nell’ambiente come persona che “prende informazioni” e, me l’ha detto lei stessa naturalmente sminuendo, ha lavorato per il figlio di LICIO GELLI. Mi disse che aveva lei stessa creato l’idea della denuncia-truffa per eccellenza, quella per istigazione al suicidio, che, non a caso, ha avuto spazio e promozione continua sui media, ma nessun seguito giudiziale.

# IL COPIA-COPIARELLA DI FRANCESCO AMODEO

Ma non è finita qui! Già avevo sorpreso FRANCESCO AMODEO a frusciarsi sul suo blog e su fb, dicendo che la denuncia Libra prendeva spunto da ciò che lui scrive, quando io Amodeo non l’avevo mai letto (!!). Poco dopo il furto del nome, ecco il furto della denuncia. Amodeo prende spunto da 1 delle 30 pagine della denuncia Libra e deposita un esposto contro il Bilderberg per associazione segreta. E, naturalmente, dato che il Gruppo d’azione Libra stava organizzando l’invio della notizia ai senatori 5 Stelle, chiama i 5 stelle a partecipare il giorno prima del deposito (sic!). Denuncia che naturalmente non ha avuto alcun seguito, ma di sicuro è stata un’ottima pubblicità. Roberta Ancona, nonostante fosse parte del gruppo d’azione, ed in continuo contatto con me, naturalmente non m’informa.

Tutto ciò mentre io lottavo per far sapere del procedimento GIA’ APERTO e trovare Avvocati, di cui il CIPS è pieno.

Perché Amodeo ed il CIPS, invece di diffondere la notizia un mega-procedimento che coinvolgeva TUTTI i politici e soprattutto era già aperto, come promesso nell’accordo sottoscritto e mille volte a voce, depositano una denuncia parziale e risaputamente fallimentare?

# COME AGISCE UN INFILTRATO: SPIONAGGIO, SABOTAGGIO E ZIZZANIA

Dal momento che le precedenti iniziative non avevano intaccato l’interesse dei cittadini per la denuncia Libra, ecco il piano B, tipico delle nuove strategie per fiaccare e frammentare le vere opposizioni. Roberta Ancona, con l’avvicinarsi del momento più importante, l’udienza davanti al GIP, raccatta 4 altri infiltrati e cerca di tendermi un tranello, invitandomi in una riunione skype, in cui tutti mi danno addosso, soprattutto lei, che certe cose me le poteva dire a voce e di persona, senza convocare una riunione con persone che non avevano mai fatto nulla per l’iniziativa, dal momento che veniva spesso a casa mia, e fino a pochi giorni prima era tutta gentile e melensa.

Alla Manifestazione Libra dell’11 ottobre 2014, naturalmente è presente anche Alessandro Gallo, a cui era stato detto, per interposta persona, che era l’unica persona davvero non gradita, dopo tutto quello che aveva combinato lui e la sua associazione/partito (ho le foto).

# LE ULTIME

Il CIPS ha cambiato Presidente, ora è un Avvocato a quanto pare di successo, dal momento che ha la TESSERA DEL ROTARY DI NEW YORK, non di Canicattì. Perché non propongono una vera denuncia, con un professionista così di successo???

A parte che naturalmente, non si sa perché, sia io che Luca siamo stati bloccati dalla pagina CIPS (Gallo è stato bloccato solo recentemente dalla pagina Libra, perché m’insultava pesantemente e senza motivazioni, quando ho pubblicato questa molto semplice verità sul maggiore dei loro finti eroi Imposimato, che fa guadagnare un sacco di “mi piace” alla pagina CIPS), naturalmente continua l’infiltraggio e lo spionaggio: un ingegnere, con trascorsi politici nell’Idv e di Commissario straordinario ai lavori pubblici in terra di camorra, mi contatta dicendo che vuole contribuire. C’incontriamo e lui mi fa l’interrogatorio sulla mia famiglia. Poi mille blablabla, mentre io cercavo di fare discorsi operativi e ci lasciamo d’accordo che lui contribuirà con articoli sulla pagina e diffusione.

Dopo qualche giorno, lo contatto per iniziare, e risponde che non ha tempo ed io rispondo che veramente aveva detto l’esatto contrario nell’incontro (!!!). Oggi scopro che scrive su Il Sovranista, ormai house organ del CIPS, cosa di cui non mi aveva naturalmente neanche accennato.

# DOMANDE DI UN CITTADINO NON MANIPOLATO E NON PASSIVO

Dove trova i soldi il CIPS per pagare la pubblicità alla sua pagina FB ed i convegni negli alberghi?

Chi finanzia le trasferte di Alessandro Gallo, presente in quasi tutte le iniziative contro il sistema?

Perché con tutti i grandi avvocati ospiti e soci del CIPS, fra cui il Prof. Sinagra, uno dei massimi esperti di diritto penale, è stato il Gruppo Libra, ossia comuni cittadini, ad aprire l’unico maxi-procedimento per reati contro lo Stato?

Perché il CIPS che dà voce a tutti i finti oppositori, cominciando dal nostro “avvocato ombra” e serial killer delle denunce Marco Mori, per proseguire con i professioni sti del blablabla, dai cv alquanto compromessi, Rinaldi, Galloni, Fusaro, non ha MAI informato i propri sostenitori del maxi-procedimento Libra e ora della nuova iniziativa #fermiamoladittatura ???

E soprattutto:
COSA HA MAI FATTO DI CONCRETO IL CIPS A FAVORE DELLA RICONQUISTA DELLA SOVRANITA’ POPOLARE???

Informazione, come altre 2.000 pagine fb, e convegni con baroni riciclati?!?!

Il primo round di Norimberga italiana non ha portato alla vittoria solo perché questi squallidi personaggi hanno avuto gioco facile per il poco tempo a disposizione e per l’apatia, pigrizia e passività degli italiani.

I CONTENUTI VERI E LE BUONE IDEE però hanno successo: con tutta la pubblicità a pagamento e forse anche i troll, la pagina Libra cresce il doppio di quella CIPS con 1/5 dei post pubblicati. Ma non basta questo.

SE VUOI CHE QUESTA VOLTA SI APRA IL PROCESSO: CONTATTACI ED ATTIVATI.
La responsabilità è tua, di nessun altro.

Era Angal

FIRMA E DIFFONDI TU LA PETIZIONE, UNISCITI AL GRUPPO LIBRA E COMBATTI CON INTELLIGENZA mettendo in atto le 3 AZIONI proposte nella petizione

Era Angal – referente tecnico Gruppo Libra

Leggi l’intervista su generazioneweb

#fermiamoladittatura

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

Leggi e firma la petizione al link sotto e renditi attivo/a nel DIFFONDERLA CON LE 3 AZIONI DESCRITTE NEL TESTO: è l’unico modo per essere davvero indipendenti dai grandi media ed autori della propria liberazione.

FIRMA E DIFFONDI L’APPELLO A TUTTI I MAGISTRATI 

SEGUI LA MOBILITAZIONE SULLA PAGINA FB

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...