Scontro Renzi ANM, sono 30 anni che discreditano la Magistratura !

 ‪#‎fermiamoladittatura‬, un appello a tutti i Magistrati ad aprire indagini su tutti i politici ed i loro complici per USURPAZIONE DI POTERE POLITICO, perché da oltre 9 anni governano e legiferano grazie ad una legge elettorale-broglio, ossia tramite ripetuti colpi di Stato. 

Nessun cambiamento è possibile se non punendo i colpevoli e riprendendoci la democrazia !

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

Qualche riflessione strategica

 

Per il Gruppo Libra la polemica fra Renzi e l’Associazione Nazionale Magistrati è naturalmente di grande interesse, perché così come ci chiediamo se gli italiani siano abbastanza maturi per capire che democrazia è partecipazione, quindi lavoro di ogni comune cittadino, così ci si chiede se i Magistrati siano pronti ad accogliere l’Appello #fermiamoladittatura

FIRMA L’APPELLO E RENDITI ATTIVO NEL DIFFONDERE AL MASSIMO!


E’ la solita diatriba che si spegne dopo poco o i magistrati italiani si stanno rendendo conto?

Condivido alcune constatazioni, anche come tecnica del diritto e persona pensante:

  1. I magistrati non sono altro che italiani comuni, con le stesse paure a ribellarsi, lo stesso livello di corruzione, le cui occasioni aumentano in posizioni di potere. Come un italiano comune non si metterebbe mai da solo contro il potere ed evade il fisco,o chiude gli occhi sul lavoro, invece di combattere apertamente questo sistema e liberarsi, così il giudice, certo, può essere pavido e corrotto. Inoltre, proprio nei “più alti ranghi” l’informazione vera è del tutto carente, quindi i magistrati sono spesso meno consapevoli di cosa ci attende se non fermiamo gli illegali, perché più manipolati dai grandi media.
  2. E’ innegabile che vi sia in atto un attacco senza precedenti alla Magistratura italiana. Iniziato con le stragi di Falcone e Borsellino, proseguito col fango sistematico del premier Berlusconi e ora subdolamente sempre più intenso e violento.
    Basti solo pensare all’invasione di politici di carriera nella Corte Costituzionale e nel CSM. Cosa inedita finora per il rispetto, almeno formale, della separazione dei poteri.
    Ma la cosa più grave e martellante, come sempre, sono i media, il cui leit motiv del momento sono le sentenze scandalose ed ingiuste. A fronte di milioni di sentenze giuste, loro ci rincitrulliscono di decine di articoli su singole sentenze dubbie. Come mai?
  3. I magistrati fanno riferimento a cose gravissime ed indiscutibilmente a favore dei corrotti, non della Giustizia (abbassamento delle prescrizioni, depenalizzazione del falso in bilancio), ma non fanno alcun accenno ai problemi veri a monte, come ad esempio che siamo sotto dittatura e ci stanno così massacrando economicamente e finanziariamente che la pensione non l’avranno persino loro.
    Ma loro, a differenza dei politici, vedranno abbassarsi il proprio stipendio, come già avranno visto diminuito il proprio tenore di vita tramite la tassazione. E forse si stanno rendendo conto finalmente del disastro.

Più saranno le nostre firme e l’attivismo nel diffondere da cittadino a cittadino questa soluzione, più i magistrati italiani ascolteranno la verità e la volontà popolare.

CONTATTA LIBRA PER AGIRE!
DIFENDERE LA DEMOCRAZIA E’ RESPONSABILITA’ DI TUTTI!

Fonte ANSA

Era Angal – referente tecnico Gruppo Libra

Leggi l’intervista su generazioneweb

#fermiamoladittatura

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

Leggi e firma la petizione al link sotto e renditi attivo/a nel DIFFONDERLA CON LE 3 AZIONI DESCRITTE NEL TESTO: è l’unico modo per essere davvero indipendenti dai grandi media ed autori della propria liberazione.

FIRMA E DIFFONDI L’APPELLO A TUTTI I MAGISTRATI 

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

 

Contatta il gruppo LIBRA per informarti e contribuire

La strategia di LiberAzione Nazionale del Gruppo Tecnico-Popolare Libra ha l’obiettivo di ripristinare democrazia e Costituzione, restituendo pieni poteri e tutte le sovranità (economica, territoriale, etc.) al Popolo e si basa su tre elementi-chiave: Popolo, legge e comunicazione, senza disconoscere l’importanza, ma anzi integrando, tutti gli altri.

Pagina FB: NORIMBERGA ITALIANA La LiberAzione Nazionale TecnicoPopolare

Evento FB: Sabato 11 ottobre – Norimberga Italiana – Tutti a Roma per l’apertura delle storiche indagini

Google: denuncia politici Libra – Libra Norimberga italiana

Referente Tecnico (solo per contatti stampa e questioni tecnico-legali): gruppotecnicolibra@gmail.com

Referente attivisti e blog: Luca Rossi       329 89 73 193

L’AGO DELLA BILANCIA SEI TU !
Norimberga Italiana: la LiberAzione Nazionale TecnicoPopolare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...