Quanto ci costa stare nell’Unione Europea …

 ‪#‎fermiamoladittatura‬, un appello a tutti i Magistrati ad aprire indagini su tutti i politici ed i loro complici per USURPAZIONE DI POTERE POLITICO, perché da oltre 9 anni governano e legiferano grazie ad una legge elettorale-broglio, ossia tramite ripetuti colpi di Stato. 

Nessun cambiamento è possibile se non punendo i colpevoli e riprendendoci la democrazia !

FIRMA E DIFFONDI LA PETIZIONE

Ma ci rincitrulliscono con gli spiccioli che rubano i politici e le guerre fra poveri …

 

Il fondo Salva Stati accumulerà 700 miliardi, di cui 125 dalla sola Italia, che si sta indebitando per versare, a differenza degli altri due massimi contribuenti, Germania e Francia. Nel solo 2013, grazie al buon Mario Monti, abbiamo già sborsato tra i 40 ed i 50 miliardi (le fonti differiscono di poco).

Pensiamo al post precedente sui tagli ad istruzione e sanità nel triennio 2010-2013: “soli” 8 miliardi. Pensate a quanta ignoranza in più, mancate cure, indebitamenti per far studiare i figli o per salvarsi la vita con servizi sanitari, che lo Stato taglia e bisogna acquistare dai privati.

Pensiamo che c’indebitiamo per mantenere impegni presi da governi illegali, che nessuno ha votato, con un Fondo che per “salvare gli Stati”, poi ci ripresterà quei soldi con gli interessi, anzi come sempre li presterà alle sole banche.

In realtà sembra un meccanismo di “credito” fatto a posta per far fallire i debitori, ossia le banche, come sempre. Infatti all’orizzonte c’è la famigerata UNIONE BANCARIA EUROPEA e la quasi certezza che la Germania sarà il paese che acquisterà le nostre banche, ormai già quasi al collasso. In arrivo c’è anche una norma che permetterà alle banche in crisi di rifarsi direttamente sui correntisti, senza passare da questo contenitore ormai “vuoto e inutile” della struttura nazionale statale, ultimo ostacolo al potere diretto di banche e multinazionali sui cittadini, tenuto ancora in piedi giusto per farci abituare gradualmente al futuro che avrebbero disegnato per l’Europa e l’umanità.

Il GRAFICO dei contributi versati all’UE per questo simpatico “meccanismo di affossamento veloce” nello stesso triennio 2010-2013.

E un GRAFICO che confronta i costi della politica, su cui solo vorrebbero farci concentrare e quelli per il MES, per chi ancora non lo conoscesse.

VUOI USCIRNE? C’E’ UN UNICO MODO: RECUPERARE LA DEMOCRAZIA!

Come? Ecco la strategia che inizia con la FIRMA dell’APPELLO A TUTTI I MAGISTRATI. Leggi, firma e diffondi: o ci salviamo da soli o di certo non ci salvano loro e di certo non c’invitano in tv!

Era Angal – referente tecnico Gruppo Libra

Leggi l’intervista su generazioneweb

#fermiamoladittatura

NESSUN CAMBIAMENTO SARA’ MAI POSSIBILE SE NON SARANNO FERMATI E PUNITI I COLPEVOLI E RIPRISTINATI IL DIRITTO DI VOTO E LA COSTITUZIONE!

Leggi e firma la petizione al link sotto e renditi attivo/a nel DIFFONDERLA CON LE 3 AZIONI DESCRITTE NEL TESTO: è l’unico modo per essere davvero indipendenti dai grandi media ed autori della propria liberazione.

FIRMA E DIFFONDI L’APPELLO A TUTTI I MAGISTRATI 

EVENTO facebook per contatti e domande frequenti

 

Contatta il gruppo LIBRA per informarti e contribuire

La strategia di LiberAzione Nazionale del Gruppo Tecnico-Popolare Libra ha l’obiettivo di ripristinare democrazia e Costituzione, restituendo pieni poteri e tutte le sovranità (economica, territoriale, etc.) al Popolo e si basa su tre elementi-chiave: Popolo, legge e comunicazione, senza disconoscere l’importanza, ma anzi integrando, tutti gli altri.

Pagina FB: NORIMBERGA ITALIANA La LiberAzione Nazionale TecnicoPopolare

Evento FB: Sabato 11 ottobre – Norimberga Italiana – Tutti a Roma per l’apertura delle storiche indagini

Google: denuncia politici Libra – Libra Norimberga italiana

Referente Tecnico (solo per contatti stampa e questioni tecnico-legali): gruppotecnicolibra@gmail.com

Referente attivisti e blog: Luca Rossi       329 89 73 193

L’AGO DELLA BILANCIA SEI TU !
Norimberga Italiana: la LiberAzione Nazionale TecnicoPopolare

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...